L'IA trasforma la medicina USA nelle zone rurali

L'IA trasforma la medicina USA nelle zone rurali

> L'Intelligenza Artificiale rivoluziona l'assistenza sanitaria nelle aree rurali americane.

Gli operatori sanitari nelle zone rurali degli Stati Uniti sono sempre più orientati verso l'adozione dell'intelligenza artificiale (IA) per migliorare l'efficienza del loro lavoro e ridurre il carico di stress. L'utilizzo dell'IA varia dai programmi che compilano autonomamente le cartelle cliniche a quelli che analizzano le condizioni dei pazienti per organizzare visite e interventi.

La popolazione rurale americana ha visto un incremento dello 0,25% tra il 2020 e il 2022, intensificando la difficoltà nel reclutare e mantenere un numero adeguato di medici per assicurare i servizi sanitari necessari. Attualmente, queste comunità dispongono di soli 30 specialisti per ogni 100.000 abitanti.

La situazione ha contribuito all'incremento del fenomeno del burnout tra i medici, molti dei quali hanno visto un'intensificazione del ritmo di lavoro negli ultimi anni. Questo contesto ha portato vari professionisti, intervistati in uno studio di Bill Gassen su STAT, a descrivere l'attuale periodo come "cruciale" per il futuro della sanità nelle aree meno popolate.

Logo AiBay