🏗️ Il sito è in costruzione.

OpenAI rilascia GPT-4o. Ma il plus serve ancora?

OpenAI rilascia GPT-4o. Ma il plus serve ancora?

> Sebbene il modello di intelligenza artificiale più recente di OpenAI, GPT-4o, sia disponibile gratuitamente per gli utenti, gli abbonati a ChatGPT Plus hanno ancora accesso a più prompt e alle funzionalità più recenti..

Barret Zoph, responsabile della ricerca presso OpenAI, ha recentemente dimostrato le capacità del nuovo modello GPT-4o nel rilevare le emozioni umane attraverso la fotocamera di uno smartphone. Durante la dimostrazione, ChatGPT ha erroneamente identificato il volto di Zoph come un tavolo di legno. Dopo una risata, Zoph ha rassicurato GPT-4o che non era un tavolo e ha chiesto allo strumento di intelligenza artificiale di osservare il video in diretta dell'app anziché una foto condivisa in precedenza. "Ah, ora ha più senso," ha detto la voce AI di ChatGPT, prima di descrivere l'espressione facciale di Zoph e le emozioni potenziali.

Lunedì, OpenAI ha lanciato un nuovo modello per ChatGPT che può processare testo, audio e immagini. In una mossa sorprendente, l'azienda ha annunciato che questo modello, GPT-4o, sarebbe disponibile gratuitamente, senza necessità di abbonamento. Questo rappresenta un cambiamento rispetto al lancio del GPT-4, avvenuto nel marzo 2023 per chi pagava l'abbonamento di 20 dollari al mese per ChatGPT Plus. Con questa nuova uscita, molte delle funzionalità precedentemente riservate agli abbonati a pagamento, come memoria e navigazione web, sono ora disponibili anche per gli utenti gratuiti.

Lo scorso anno, durante il test di una versione iniziale delle capacità di navigazione web di ChatGPT, erano presenti delle imperfezioni, ma il servizio era sufficientemente potente da rendere l'abbonamento interessante per i primi utenti desiderosi di sperimentare la tecnologia più recente. Ora che il modello AI più aggiornato di OpenAI e le funzionalità precedentemente riservate sono disponibili senza abbonamento, ci si potrebbe chiedere se i 20 dollari al mese valgano ancora la pena. Ecco un rapido riepilogo per aiutarti a comprendere cosa offre la versione gratuita di OpenAI rispetto a ChatGPT Plus.

Cosa è disponibile con ChatGPT gratuito?

Per ribadire, non è necessario alcun tipo di abbonamento speciale per iniziare a utilizzare il modello OpenAI GPT-4o. Bisogna solo tenere a mente che si è soggetti a un limite di richieste per ora rispetto agli utenti a pagamento; quindi, è importante porre domande in modo ponderato o si esaurirà rapidamente il numero di richieste disponibili.

Oltre all'accesso limitato a GPT-4o, gli utenti non paganti hanno ricevuto un importante aggiornamento della loro esperienza complessiva, con diverse funzionalità che prima erano riservate ai clienti paganti. Ad esempio, il GPT Store, dove chiunque può rilasciare una versione di ChatGPT con istruzioni personalizzate, è ora ampiamente disponibile. Gli utenti gratuiti possono anche utilizzare lo strumento di navigazione web di ChatGPT, le funzionalità di memoria e caricare foto e file per l'analisi del chatbot.

Cosa rimane riservato a ChatGPT Plus?

Sebbene GPT-4o sia disponibile senza abbonamento, ci sono due motivi per mantenere ChatGPT Plus: l'accesso a più richieste e a funzionalità più recenti. "Puoi utilizzare il modello in modo significativamente maggiore con Plus," ha dichiarato Zoph a WIRED. "Ci sono molte altre cose eccitanti in arrivo." Rispetto ai non abbonati, gli iscritti a ChatGPT Plus possono inviare a GPT-4o cinque volte più richieste prima di dover attendere o passare a un modello meno potente. Quindi, se desideri trascorrere un considerevole periodo di tempo a conversare con l'opzione più potente di OpenAI, è necessario un abbonamento.

Sebbene alcune delle funzionalità precedentemente esclusive di ChatGPT Plus stiano arrivando agli utenti non paganti, gli aggiornamenti più interessanti sono ancora proposti inizialmente dietro il paywall di OpenAI. La straordinaria modalità vocale dimostrata da Zoph sul palco sarà disponibile nelle prossime settimane per gli abbonati a ChatGPT Plus.

Nei video dimostrativi di OpenAI, la voce AI più frizzante rispetto alle versioni precedenti è in grado di rispondere alle domande in tempo reale tramite un feed video. "Penso onestamente che le persone scopriranno modi di utilizzo incredibilmente creativi," ha detto Zoph. Durante la presentazione, ha anche dimostrato come la modalità vocale potrebbe essere utilizzata per tradurre tra inglese e italiano. Dopo la presentazione, l'azienda ha rilasciato un altro video che mostra la traduzione vocale in tempo reale.

Logo AiBay