🏗️ Il sito è in costruzione.

Nvidia mette il turbo: nuovi chip AI ogni anno

Nvidia mette il turbo: nuovi chip AI ogni anno

> "Una montagna di chip," afferma il CEO di Nvidia..

Nvidia, azienda leader nel settore dei semiconduttori, ha registrato un profitto di 14 miliardi di dollari in un solo trimestre, grazie alle vendite di chip per intelligenza artificiale. Secondo l'amministratore delegato Jensen Huang, la società ora punta a rilasciare nuovi design di chip ogni anno anziché biennalmente. Durante la conferenza sui risultati del primo trimestre del 2025, Huang ha rivelato: "Dopo Blackwell, arriverà un altro chip. Siamo su un ritmo annuale".

Fino ad ora, Nvidia ha presentato una nuova architettura all'incirca ogni due anni. Per esempio, l'architettura Ampere è stata lanciata nel 2020, seguita da Hopper nel 2022 e Blackwell nel 2024. Tuttavia, l'analista Ming-Chi Kuo aveva anticipato che la prossima architettura, denominata "Rubin", debutterà nel 2025, presentando il nuovo GPU AI R100 già dal prossimo anno.

Huang ha inoltre affermato che Nvidia intende accelerare lo sviluppo di tutti i tipi di chip che produce per mantenere questo nuovo ritmo. "Porteremo avanti nuovi CPU, nuovi GPU, nuovi NIC di rete, nuovi switch... un'intera montagna di chip", ha dichiarato.

Parlando delle nuove generazioni di GPU AI di Nvidia, Huang ha sottolineato che sono compatibili elettricamente e meccanicamente con le versioni precedenti e utilizzano lo stesso software, permettendo ai clienti di passare facilmente da H100 a H200 fino a B100 nei loro data center esistenti.

Il CEO di Nvidia ha anche condiviso alcune delle sue strategie di vendita durante la chiamata, evidenziando l'enorme domanda per i GPU AI dell'azienda: "Ci aspettiamo che la domanda superi l'offerta per un certo periodo, durante la transizione a H200 e a Blackwell. Tutti sono ansiosi di mettere online la loro infrastruttura. E il motivo è perché stanno risparmiando denaro e guadagnandone e vorrebbero farlo il prima possibile".

La CFO di Nvidia ha fatto notare che il settore automotive sarà il "verticale aziendale più grande all'interno del data center quest'anno", citando l'acquisto da parte di Tesla di 35.000 GPU H100 per formare il suo sistema di guida completamente autonoma, mentre le "aziende di internet consumer" come Meta continueranno a essere un "verticale di forte crescita". Alcuni clienti hanno acquistato o prevedono di acquistare oltre 100.000 GPU H100 di Nvidia — con Meta che prevede di avere oltre 350.000 unità in funzione entro la fine dell'anno.

Logo AiBay