🏗️ Il sito è in costruzione.

Ai4industry, scelta Torino come centro di Intelligenza Artificiale

Ai4industry, scelta Torino come centro di Intelligenza Artificiale

> Nasce a Torino Ai4industry: nuovo fulcro per ricerca e innovazione in intelligenza artificiale.

Venerdì 3 maggio 2024 la città di Torino sarà al centro dell'attenzione per l'inaugurazione del centro di Intelligenza Artificiale "Ai4industry". Con un occhio di riguardo al settore automobilistico e aerospaziale, questa inaugurazione simboleggia un momento cruciale per la ricerca e l'innovazione tecnologica. Il taglio del nastro, che si terrà presso il Museo del Risorgimento alle 14.30, vedrà la presenza di tre ministri di spicco: Giancarlo Giorgetti, Adolfo Urso e Anna Maria Bernini, testifying the national importance of the event.

Guidato da Fabio Pammolli, un nome di primo piano nel settore dell'intelligenza artificiale, Ai4industry si preannuncia come un fiore all’occhiello per Torino, promettendo di catalizzare lo sviluppo economico e tecnologico della regione attraverso la ricerca avanzata e il trasferimento tecnologico.

Questa iniziativa vanta il sostegno sinergico tra enti pubblici e privati, con un finanziamento di 20 milioni di euro annui, sottolineando l'impegno congiunto verso l'avanguardia scientifica. Focalizzandosi in particolare sui settori automobilistico ed aerospaziale, Ai4industry mira a rivoluzionare tali ambiti con soluzioni all’avanguardia, rafforzando la competitività delle imprese italiane e non solo.

La cerimonia di inaugurazione evidenzia anche il forte impegno della Regione Piemonte e del Comune di Torino nella promozione dell'innovazione tecnologica, con la presenza del presidente Alberto Cirio e del sindaco Stefano Lo Russo. Sottolinea, inoltre, l'importanza dell'intelligenza artificiale come motore di crescita e sviluppo per l'intera regione.

Fabio Pammolli, con la sua esperienza internazionale e la sua visione, è destinato a guidare Ai4industry verso il successo, promuovendo la collaborazione tra il mondo accademico, le imprese e il governo. La sua leadership rappresenta una garanzia per il raggiungimento degli obiettivi ambiziosi del centro.

L'apertura del centro avrà un impatto positivo sull'economia locale, attrarre investimenti, talenti e stimolare la creazione di nuove opportunità di lavoro. Le imprese, soprattutto quelle nel campo automobilistico ed aerospaziale, troveranno in Ai4industry un alleato prezioso per restare al passo con le innovazioni del settore.

L'inaugurazione di Ai4industry non è solo un traguardo importante per Torino ma segna anche il passo verso un futuro in cui l'intelligenza artificiale gioca un ruolo centrale nello sviluppo tecnologico e economico della città. Torino si candida così a diventare uno dei punti di riferimento europei per la ricerca e l'innovazione nel campo dell'intelligenza artificiale.

Torino apre le porte al futuro con Ai4industry.
Logo AiBay