🏗️ Il sito è in costruzione.

BigID svela nuove funzioni AI per la sicurezza dei dati su Microsoft Copilot

BigID svela nuove funzioni AI per la sicurezza dei dati su Microsoft Copilot

> Aggiornamenti mirati a perfezionare i dati di addestramento dell'intelligenza artificiale per modelli più efficaci e meno prevenuti..

Nell'ambiente lavorativo odierno, l'intelligenza artificiale generativa (AI) sta diventando uno strumento sempre più essenziale. Con l'aumento del suo utilizzo, la gestione dei dati di addestramento si rivela una sfida cruciale. In tale contesto, BigID, un fornitore di sicurezza dei dati, ha annunciato martedì delle nuove funzionalità progettate appositamente per Microsoft Copilot. Queste innovazioni sono finalizzate a personalizzare i dati di addestramento, potenziare la sicurezza dell'AI e ottimizzare gli sforzi di conformità. Offrono alle organizzazioni strumenti avanzati per “analizzare, classificare, etichettare, curare, catalogare e purificare i dati di addestramento”, migliorando le misure di sicurezza di Copilot, come afferma il comunicato stampa.

Un altro aspetto fondamentale delle nuove caratteristiche di BigID è il perfezionamento della governance dei dati. Questo termine si riferisce ai processi, standard e politiche utilizzati da un'organizzazione per gestire i suoi dati, sia interni che esterni, garantendone un uso sicuro ed efficiente. Grazie agli aggiornamenti, le organizzazioni potranno implementare più facilmente le politiche di utilizzo dell'AI, anticipando i rischi di esposizione dei dati, etichettando accuratamente le informazioni e revocando i permessi quando necessario per mantenere la sicurezza in Copilot.

I dataset cifrati o non strutturati possono nascondere informazioni sensibili. Il miglioramento apportato da BigID introduce un processo di pulizia che rende accessibili queste informazioni, “assicurando dati di addestramento di alta qualità per Copilot, il che si traduce in modelli AI superiori per accuratezza e affidabilità”, dichiara la compagnia.

In aggiunta, BigID sta rafforzando le misure di sicurezza per Copilot utilizzando l'AI per classificare e etichettare i dati in Purview, la suite di prodotti per la sicurezza dei dati di Microsoft. Queste nuove funzionalità facilitano la localizzazione e la gestione dei dati personali, contribuendo a una compliance AI più responsabile e a uno sviluppo sostenibile.

Migliorare la sicurezza e l'affidabilità dei modelli AI.

La compagnia sostiene che queste nuove caratteristiche non solo rafforzeranno la sicurezza dell'AI, ma miglioreranno anche i modelli. Dimitri Sirota, CEO di BigID, afferma nel comunicato: "Le capacità potenziate di BigID con Microsoft Purview permettono alle organizzazioni di ottenere una visione olistica del loro panorama dati. Ciò consente la curazione e la pulizia dei set di dati di addestramento per Microsoft Copilot, portando a modelli AI più robusti e privi di pregiudizi".

Con l'annuncio di BigID, si mira a supportare gli utenti di Copilot nel sfruttare appieno il potenziale dell'AI senza rinunciare alla responsabilità. Le nuove funzionalità non sono ancora disponibili pubblicamente, ma è possibile richiedere una demo per avere un'anteprima.

Questo sviluppo sottolinea l'importanza di un approccio responsabile e sicuro nello sviluppo e nell'impiego dell'Intelligenza Artificiale, ponendo le basi per un futuro in cui la tecnologia e la responsabilità si fondono in maniera sinergica.

Logo AiBay