🏗️ Il sito è in costruzione.

Singapore investe sull'intelligenza artificiale: piani ambiziosi per il quantum computing e nuovi data center

Singapore investe sull'intelligenza artificiale: piani ambiziosi per il quantum computing e nuovi data center

> Un mix di investimenti in contanti e standard globali per i test degli LLM potrebbe aiutare Singapore a distinguersi nell'IA..

Singapore mira a stabilire un'impronta globale nel settore dell'intelligenza artificiale (IA), con l'annuncio di standard internazionali per il testing di modelli di linguaggio avanzati e investimenti in quantum computing e nuove capacità di data center.

Secondo il Vice Primo Ministro Heng Swee Keat, durante il summit Asia Tech x Singapore 2024, il quantum computing potrebbe sbloccare nuovi valori grazie a maggiori capacità di elaborazione in aree come la simulazione di complesse molecole per la scoperta di medicinali. Queste evoluzioni potrebbero, inoltre, amplificare le sinergie con l'IA, per esempio migliorando l'efficienza nello sviluppo e nell'addestramento dei modelli di IA avanzati.

Tuttavia, il settore del quantum presenta ancora sfide da superare, come la necessità di raffreddamento criogenico e la correzione degli errori. Per affrontare questi ostacoli, Singapore ha lanciato la sua Strategia Nazionale sul Quantum, supportata da un investimento quasi SG$300 milioni, aggiungendosi ad un già annunciato impegno da SG$96.6 milioni nel 2022. Questi fondi, destinati al prossimo quinquennio fino al 2030, mirano a rafforzare la posizione del Paese come leader nello sviluppo e nell'implementazione di tecnologie quantistiche.

Focalizzandosi in quattro aree principali, inclusa la ricerca nel campo delle comunicazioni e della sicurezza quantistica, oltre a processori quantum e un programma di borse di studio per produrre 100 dottorandi e 100 laureati entro i prossimi cinque anni, Singapore sta costruendo capacità nel design e sviluppo di processori quantistici, spaziando dalla ricerca su tecnologie di qubit a reti fotoniche, atomi neutri e circuiti superconduttori.

Il fronte delle Data center green

Parallelamente, Singapore ha lanciato la scorsa settimana la sua roadmap per i data center green, con l'obietivo di delineare la sostenibilità digitale e percorsi di crescita ecologica per queste strutture, cruciali per lo sviluppo dell'IA e del computing in generale.

Con oltre 1.4 gigawatt di capacità e più di 70 data center di cloud, enterprise e colocation, il Paese prevede di aggiungere almeno 300 megawatt di capacità aggiuntiva nel breve termine, e altri 200 megawatt attraverso impieghi di energia verde, ha affermato Janil Puthucheary, senior minister di stato per il Ministero delle Comunicazioni e dell'Informazione. Le strategie includono il miglioramento dell'efficienza attraverso hardware e software, puntando a massimizzare l'efficienza energetica e la capacità, e tools software ecologici.

Posizionando al centro i data center, l'obiettivo è accelerare l'uso di energia verde, con il governo che offre supporto mediante incentivi per passare a tecnologie IT ad alta efficienza energetica, mentre l'Autorità di Sviluppo dei Media Infocomm (IMDA) collaborerà con PUB per efficientare l'uso dell'acqua nei data center verso un'efficacia d'uso dell'acqua pari o inferiore a 2,0 metri cubi per megawattora.

Nel quadro più ampio del riscaldamento globale e delle emissioni di gas serra, migliorare l'efficienza e sostenibilità dei data center è di vitale importanza. Con un'impronta digitale in rapida espansione, le soluzioni innovative e sostenibili saranno cruciali per garantire un futuro dove la tecnologia e l'ambiente possano coesistere armoniosamente.

Promuovere standard globali per i modelli AI

In un'epoca di sviluppo rapido dell'IA, Singapore sta anche lavorando per definire gli standard per i test sui modelli di linguaggio grazie alla collaborazione con organizzazioni come MLCommons e IBM. Questo strumento, denominato Project Moonshot, offre baseline di benchmarking e test per aiutare sviluppatori e organizzazioni a mitigare i rischi collegati al dispiegamento di LLM.

Questi sforzi si iscrivono in una visione più vasta per posizionare Singapore ai vertici dell'innovazione tecnologica e della sostenibilità digitale, con l'ambizione di essere leader nella creazione di un futuro digitale e sostenibile.

Logo AiBay