🏗️ Il sito è in costruzione.

Humane avverte i possessori di AI Pin di "interrompere immediatamente" l'uso della custodia di ricarica

Humane avverte i possessori di AI Pin di "interrompere immediatamente" l'uso della custodia di ricarica

> Il case di ricarica dell'AI Pin presenta un problema di batteria..

Humane, azienda specializzata in gadget AI, ha inviato una comunicazione urgente ai proprietari dell'AI Pin, suggerendo di cessare immediatamente l'utilizzo del case di ricarica fornito con il dispositivo. La raccomandazione segue la scoperta di problemi con una cella di batteria di terze parti che potrebbe rappresentare un rischio di sicurezza antincendio.

Nella comunicazione inviata ai clienti, tra cui David Pierce de The Verge che ha recensito il prodotto al momento del lancio, Humane ha dichiarato di aver scartato il fornitore in questione e di essere in cerca di un nuovo fornitore di batterie. Inoltre, è stato precisato che il device AI Pin, il Battery Booster magnetico e il pad di ricarica non sono coinvolti nella problematica.

Per compensare il disagio causato, Humane offre due mesi gratuiti del suo servizio in abbonamento, necessario per la maggior parte delle funzionalità del dispositivo. La società non ha chiarito se verrà fornito un nuovo case di ricarica, ma ha assicurato che diverranno disponibili ulteriori informazioni dopo ulteriori indagini sulla questione.

Questo problema sembra essere stato inizialmente identificato a seguito della segnalazione di un problema di ricarica avvenuto tramite un cavo USB-C e una fonte di energia di terzi. Da qui l'indagine di Humane ha determinato che il fornitore di batterie non soddisfaceva più gli standard di qualità richiesti, evidenziando il rischio che alcune celle potrebbero presentare un rischio di sicurezza.

Tuttavia, non vi sono rischi legati al design hardware del case di ricarica in sé, ma solo a certain celle batteria specifiche utilizzate. La direzione della compagnia assicura che i prodotti AI Pin, i Battery Booster e i Charge Pad, non sono interessati dato che il fornitore inadeguato non fornisce batterie né altri componenti di tali prodotti, garantendo la sicurezza nel loro continuo utilizzo.

"La sicurezza dei nostri clienti è la nostra priorità", afferma Humane, sottolineando l'importanza della sicurezza nella progettazione dei suoi prodotti, che sono sottoposti a rigorosi test per conformarsi agli standard di sicurezza statunitensi e internazionali.

Humane si è scusata per il disagio causato e ha garantito il suo impegno nella sicurezza e soddisfazione dei clienti, promettendo aggiornamenti non appena concluse le indagini. Al momento, non ci sono state ulteriori comunicazioni da parte dell'azienda in merito all'issue delle batterie, né sul loro sito web né sul loro account X.

Logo AiBay