🏗️ Il sito è in costruzione.

Google I/O 2024: 3 motivi per passare a Gemini Advanced

Google I/O 2024: 3 motivi per passare a Gemini Advanced

> Google punta a fare di Gemini il tuo assistente IA per le attività quotidiane, rendendo Gemini Advanced ancora più potente e capace..

Google ha annunciato una serie di importanti aggiornamenti per il suo assistente AI, Gemini Advanced, durante l'evento Google I/O 2024. Con il passaggio alla versione Gemini 1.5 Pro, il modello AI più potente di Google ora supporta una finestra contestuale estesa di un milione di token e sarà disponibile in oltre 35 lingue, integrato con ulteriori applicazioni Google.

Gemini Advanced offre ora la possibilità di caricare file direttamente nell'assistente o tramite l'estensione Drive. Gli utenti possono caricare PDF fino a 1.500 pagine o riassumere fino a 100 email, sfruttando la vasta capacità di elaborazione del modello Pro 1.5. Questo modello avanzato è inoltre in grado di analizzare immagini, fornendo ricette da foto di piatti o risolvendo equazioni matematiche da immagini. Google ha assicurato che i file caricati rimangono privati e non vengono utilizzati per addestrare i modelli di intelligenza artificiale.

Il servizio di Gemini Advanced sarà arricchito anche con due milioni di token, permettendo l'elaborazione di file più grandi, inclusi fino a 30.000 righe di codice e video lunghi un'ora. Questa innovazione sarà disponibile nei prossimi mesi a un costo di abbonamento di 20 dollari al mese, dopo un periodo di prova gratuita di due mesi.

Un'altra novità significativa riguarda la pianificazione di itinerari complessi. Gemini Advanced potrà elaborare itinerari dinamici grazie all'integrazione con altre app Google come Gmail e Calendar, considerando orari dei voli, preferenze alimentari, eventi pianificati e attività preferite. Ad esempio, potrà organizzare un weekend a Miami, estrarre informazioni sui voli e sugli hotel da Gmail e suggerire attività basate sulle preferenze degli utenti.

Inoltre, Google ha presentato una nuova caratteristica denominata Gems all'interno di Gemini Advanced, che consente agli utenti di personalizzare il loro assistente AI. I Gems sono assistenti personalizzati che possono agire come aiutanti in cucina, tutor di matematica, compagni di palestra o guide per la scrittura creativa, creati dagli utenti tramite semplici istruzioni.

Queste novità posizionano il Gemini Advanced di Google come uno strumento versatile e potente, pronto ad offrire soluzioni personalizzate e creative agli utenti, integrandosi perfettamente con l'ecosistema di app e servizi Google.

Logo AiBay