🏗️ Il sito è in costruzione.

Github Copilot ora può anche creare progetti da zero

Github Copilot ora può anche creare progetti da zero

> GitHub Copilot Workspace è ora disponibile in anteprima.

GitHub è sul punto di rivoluzionare nuovamente il settore dello sviluppo software con l'introduzione di Copilot Workspace, una nuova piattaforma che promette di ottimizzare significativamente le fasi iniziali di ogni progetto di programmazione. Già noto per aver trasformato il processo di scrittura e completamento del codice con il suo Copilot basato su GPT-4, GitHub vuole ora che il suo assistente AI sia utilizzabile in ogni fase del ciclo di sviluppo, specialmente all'inizio di un progetto.

Annunciato attraverso un post sul blog ufficiale di GitHub, Copilot Workspace si prefigge di ridurre drasticamente il tempo che ingegneri e sviluppatori dedicano alla lettura del codice e alla comprensione di come iniziare un nuovo progetto. In questa fase tecnica preliminare, il servizio sarà accessibile solo a una lista di attesa di sviluppatori, ma verrà integrato nell'ampia piattaforma Copilot una volta completata la preview.

La novità di Copilot Workspace sta nella sua capacità di integrarsi direttamente nelle repository e biblioteche di GitHub. Gli sviluppatori potranno descrivere a Copilot, attraverso dei prompt, ciò che intendono fare per il loro progetto. In risposta, Copilot Workspace fornirà suggerimenti su come iniziare e guiderà gli utenti attraverso un processo passo dopo passo. Sarà poi possibile modificare i suggerimenti e, una volta che si sarà soddisfatti del codice, eseguirlo, arrivando così a completare il progetto con l'assistenza di Copilot.

Jonathan Carter, a capo di GitHub Next, ha sottolineato come gli utenti abbiano già riportato la grande utilità di Copilot nel corso dello sviluppo di un progetto, benché abbia evidenziato limitazioni nell'assistenza all'avvio dello stesso. L'introduzione di Copilot Workspace punta a colmare questa lacuna, permettendo agli sviluppatori di dedicare più tempo alla scrittura attiva del codice piuttosto che alla lettura di documentazione e codice esistente per comprendere come muovere i primi passi.

Lo strumento si dimostra particolarmente prezioso anche nella revisione di codice più datato, essendo in grado di analizzare e comprendere una base codice più rapidamente di quanto un essere umano possa farlo leggendo la documentazione scritta. Da quando è stato lanciato, Copilot di GitHub si è affermato come uno standard nel settore, ponendosi come termine di confronto per la valutazione delle nuove modelli AI.

La casa madre di GitHub, Microsoft, ha da poco lanciato un modello di dimensioni ridotte, Phi-3, capace di scrivere codice, mentre altre aziende come Meta hanno rilasciato le loro versioni di modelli linguistici avanzati specifici per progetti di codifica. L'obiettivo comune è quello di sfruttare l'intelligenza artificiale per semplificare e velocizzare il processo di sviluppo software, aprendo nuovi orizzonti di efficienza e innovazione.

Con l'arrivo di Copilot Workspace, GitHub non solo rafforza la sua posizione di leader nell'innovazione del coding assistito da AI, ma pone le basi per una trasformazione più ampia nella modalità di approccio ai progetti di sviluppo software, promettendo di rivoluzionarne le fasi iniziali con un impatto significativo sull'efficienza complessiva dello sviluppo.

Logo AiBay