Dialoghi con il domani: la nuova AI che ti permette di conversare con il tuo sé futuro

Dialoghi con il domani: la nuova AI che ti permette di conversare con il tuo sé futuro

> Scienziati del MIT sviluppano un chatbot che consente agli utenti di conversare con una versione futura di sé stessi.

Un innovativo chatbot è stato sviluppato dal Massachusetts Institute of Technology. Denominato "Future You", questo strumento consente agli utenti di interagire con una versione di sé stessi invecchiata artificialmente. L'intento di questo progetto è quello di motivare gli individui a fare scelte di vita più ponderate e sostenibili, offrendo loro la possibilità di confrontarsi con una proiezione di sé futura.

L'origine dell'idea deriva dalla constatazione che ascoltare le esperienze delle persone anziane può essere di grande beneficio per i giovani. Grazie all'uso dell'intelligenza artificiale e dei dati personali degli utenti, il chatbot crea una simulazione di dialoghi con la propria versione anziana, dispensando consigli basati su una ipotetica vita futura.

"Il nostro obiettivo è promuovere una riflessione sul lungo termine e influenzare positivamente il comportamento delle persone", afferma Pat Pataranutaporn, ricercatore del progetto. Questo potrebbe, secondo lui, stimolare gli utenti a migliorare le loro decisioni attuali per beneficiare di un futuro più prospero.

Durante l'uso del chatbot, gli utenti possono discutere temi come la carriera, le relazioni e le aspirazioni personali, ottenendo risposte dalla loro proiezione futura. Uno studio condotto su 344 volontari dai 18 ai 30 anni ha rivelato che questa tecnologia ha un impatto positivo: i partecipanti hanno riportato una diminuzione dell'ansia e un aumento del senso di connessione con il proprio futuro dopo l'utilizzo del chatbot.

Logo AiBay